Assicurazione

Vessatorietà delle clausole nelle polizze infortuni e malattia?

ivass agcm

IVASS e AGCM hanno svolto un’azione coordinata in relazione ad alcune clausole presenti nelle polizze che coprono l’invalidità permanente derivante da infortuni o malattia.

Si tratta di clausole che non consentono agli eredi dell’assicurato di subentrare nel diritto all’indennizzo qualora il loro congiunto muoia per causa diversa da quella che ha determinato l’invalidità e prima che la compagnia abbia effettuato i propri accertamenti medici sui postumi permanenti dell’invalidità. Continue reading “Vessatorietà delle clausole nelle polizze infortuni e malattia?”

Assicurazione, Attualità

#RcAuto: adiós DirectLine, bienvenida Verti

Verti-DL---arrow-up

La DirectLine cambia volto. Una delle più quotate assicurazioni online, avendo al suo attivo oltre 1 milione di clienti, ribattezza in suo nome in Verti, consolidando l’appartenenza al colosso spagnolo MAPFRE che giusto 3 anni fa acquistò la DirectLine. La Verti, già nel gruppo dalla sua nascita in Spagna nel 2011, è presente anche in Germania e Stati Uniti.  Dunque, in Italia dal 1° marzo 2018 ha preso il posto di Direct Line sotto l’egida di MAPFRE.

Ma facciamo l’identikit del colosso MAPFRE. Continue reading “#RcAuto: adiós DirectLine, bienvenida Verti”

Giurisprudenza, Risarcimento danni

#RcAuto: Responsabilità del gestore della strada o caso fortuito?

22585223 - damaged asphalt pavement road and potholes.

Le insidie stradali sono spesso causa di incidenti stradali dove la responsabilità ricade sull’Ente proprietario in base all’art. 2051 del Codice Civile che sancisce la colpa del custode, se non viene provato il caso fortuito o la responsabilità del conducente del veicolo rimasto vittima del sinistro.

Sulla questione si è espressa la Corte di Cassazione con una recente Sentenza che potrebbe fare molta chiarezza. Continue reading “#RcAuto: Responsabilità del gestore della strada o caso fortuito?”

Assicurazione, Risarcimento danni

#RcAuto: Le lesioni degli automobilisti

lesioni-cintura-auto_1

Le immagini sono orripilanti, ma l’articolo evidenzia aspetti importanti nel riconoscimento del meccanismo lesivo degli occupanti di un’autovettura che subisce un grave sinistro stradale.

Quali sono state le cause? Il danno fisico è legato ad una o più circostanze? Buona lettura.

Le lesioni degli occupanti di un’autovettura sono condizionate dall’utilizzo e dall’azionamento dei sistemi di ritenuta (cinture di sicurezza, pretensionatori, airbag…).

Continue reading “#RcAuto: Le lesioni degli automobilisti”

Eventi

Autovelox e strumenti elettronici sanzionatori, sicurezza o cassa?

autovelox

Si terrà al Palace Hotel venerdì 23 febbraio. Tra gli ospiti anche politici ed ex agenti di Polizia Municipale da tutta Italia

Non vi sono mai piaciuti gli autovelox? Non credete alla veridicità dei risultati dell’alcoltest? A Cervia c’è il convegno che fa per voi. Organizzato da Auto Moto Club Romagna e AutoveloxKovenerdì 23 febbraio il Palace Hotel di Milano Marittima ospiterà un incontro di 3 ore dal titolo “Autovelox e strumenti elettronici sanzionatori, sicurezza o cassa?”.

Continue reading “Autovelox e strumenti elettronici sanzionatori, sicurezza o cassa?”

Assicurazione, Curiosità

Chi sbaglia paga, ma chi non sbaglia paga anche di più!

Foto 1

Anno 2018. Un anno nuovo da avviare con le migliori intenzioni. Allontanarsi offre la possibilità di ricaricare le energie per partire e ricominciare con nuovo entusiasmo. Eccoci pronti ad affrontare le problematiche del mondo assicurativo con nuovi approfondimenti, spunti di riflessioni e con l’esame di quel che ancora c’è da cambiare per tutelare al meglio i danneggiati e gli assicurati.

Dove eravamo rimasti? Continue reading “Chi sbaglia paga, ma chi non sbaglia paga anche di più!”

Assicurazione, Eventi

Trasparenza e semplificazione dei contratti assicurativi.

IMG_20171122_102252_291.jpg

Se ne è discusso ieri a Roma presso la sala Capranichetta dell’hotel Nazionale.

Il messaggio dei relatori è stato chiaro e diretto:

Si richiede alle autority una maggiore trasparenza nella formulazione dei contratti assicurativi da parte delle compagnie assicurative ed interventi decisi a favore di una reale concorrenza nel mercato assicurativo  così da tutelare a pieno i contraenti e i danneggiati.

E’ stato sensibilizzato il legislatore sulla necessità di semplificare i contratti assicurativi, specie quelli della RcAuto, che nascondono al loro interno clausole, penalizzazioni o limitazioni per il contraente in caso di un sinistro stradale al proprio veicolo o in caso di lesioni personali. Inoltre, si richiede di rendere più chiare quelle polizze collegate ad altre di natura diversa che non risultano esplicitamente specificate alla stipula del contratto. Continue reading “Trasparenza e semplificazione dei contratti assicurativi.”

Eventi

Incontro del CUPSIT ROMA 22 Novembre

cupsit

Cari patrocinatori stragiudiziali, vi ricordo che mercoledì 22 novembre a Roma dalle ore 15,00 alle ore 16,30, presso la Sala Capranichetta in Piazza Montecitorio, si terrà un incontro del CUPSIT (Comitato Unitario Patrocinatori Sragiudiziali Italiani).  L’incontro verterà principalmente sul cambio al vertice dell’associazione, sulla programmazione delle attività sia istituzionali ed interne all’associazione, si valuteranno nuove convenzioni per la stipula di una polizza di responsabilità professionale e varie ed eventuali.

Molti di voi avranno appreso da tempo del cambio di guardia alla guida dell’associazione, finora affidata alla solida presidenza del Dr. Stefano Mannacio ed ora passata nelle mani del Dr. Giampaolo Bizzarri. Sarà l’occasione per gli associati di salutare il caro amico Stefano e dare il benvenuto a Giampaolo, un valido  successore. Una squadra che pur mutando gli uomini continua con entusiasmo e con il massimo impegno il lavoro sin qui svolto per la valorizzazione e la tutela della professione.

L’evento è aperto a tutti. E’ gradito un cenno di adesione inviando una email al seguente indirizzo segreteria.cupsit@gmail.com.

Fonte: CUPSIT

Eventi, Formazione

#Roma: 22 novembre ’17. Convegno sulla trasparenza dei contratti assicurativi.

Locandina immagine

Dal Cupsit

La trasparenza e la semplificazione dei contratti assicurativi dopo la legge 124 Concorrenza e alla luce delle direttive comunitarie. Il ruolo delle Autorità di controllo.

La direttiva 2016/97 sulla distribuzione assicurativa prevede che all’assicurato dovranno essere offerti prodotti assicurativi chiari, brevi e trasparenti. Quindi basta a clausole occultate tra condizioni generali che richiedono elevata preparazione assicurativa e finanziaria per comprenderne la reale portata.

Anche in RC auto, dopo l’entrata in vigore del risarcimento diretto, le imprese assicurative immettono sul mercato prodotti con clausole limitative del diritto all’integrale risarcimento del danno. Il recente varo della legge sulla concorrenza, le ultime pronunce dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, la lettera al Mercato diffusa dall’IVASS non consentono di ignorare la sistematica diffusione di prodotti contenenti clausole nulle o vessatorie nel campo della RC Auto e dei CVT.

I consumatori promuovono quindi una riflessione tra gli stakeholders e le Autorità di settore al fine di tutelare i contraenti e i danneggiati e di promuovere maggiore trasparenza nel mercato assicurativo.

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO Continue reading “#Roma: 22 novembre ’17. Convegno sulla trasparenza dei contratti assicurativi.”

Attualità

IL CUPSIT CAMBIA IL SUO TIMONIERE

cupsit

Il mio saluto al Dr. Stefano Mannacio. Un uomo di elevata caratura. Un preziosissimo riferimento per chi, come me, ha intrapreso la professione di patrocinatore stragiudiziale. Difficile sintetizzare in poche parole lo spessore professionale, culturale ed umano dell’amico che ho avuto l’onore di apprezzare in tante occasioni.

Un uomo che ha dato molto alla nostra categoria, un innovatore di grande coraggio. Ha voluto fortemente la nascita di una associazione (il CUPSIT) che si distinguesse dalle altre! Oggi se siamo una professione riconosciuta è grazie anche alla sua opera  perché il CUPSIT si è impegnato in importanti battaglie. Una storia che è possibile ripercorrere anche solo consultando gli articoli pubblicati sul sito dell’associazione, tutt’ora valido riferimento per tutti noi.

Ora l’associazione cambia il proprio timoniere ma si continua nella stessa direzione a fianco del danneggiato, in prima linea contro gli “oligopoli” a tutela dei diritti dell’automobilista e della nostra professione.

Caro Stefano in bocca a lupo per la nuova esperienza.

Di seguito la sua lettera di dimissioni: Continue reading “IL CUPSIT CAMBIA IL SUO TIMONIERE”

Assicurazione

ARRIVA YOLO: L’ASSICURAZIONE ON DEMAND

Una piattaforma digitale innovativa che rivoluzionerà il mercato assicurativo puntando su semplicità, convenienza e flessibilità Nuovi prodotti distribuiti con modalità innovative, micro- insurance e digitale: questo è YOLO, il primo intermediario assicurativo totalmente ed esclusivamente digitale. “You Only Live Once” il claim della nuova piattaforma online che contribuirà a rivoluzionare la distribuzione di prodotti assicurativi […]

via ARRIVA YOLO: L’ASSICURAZIONE ON DEMAND — Il Broker

Sicurezza stradale

Il #pedone ha sempre ragione?

37602461 - road safety, man about to be hit by a car, vector illustration

Il pedone è il più vulnerabile degli utenti della strada non avendo alcun tipo dispositivo di sicurezza in caso di incidente. In Italia due pedoni al giorno in media perdono la vita, perché investiti mentre attraversano la strada. Con l’articolo che pubblichiamo, puntiamo ancora una volta ad innalzare il livello di attenzione sulla fondamentale importanza della educazione stradale. Nei prossimi articoli ci dedicheremo ad altri argomenti relativi alla sicurezza stradale tra i quali quello relativo alla sicurezza dei ciclisti, ecc…

Ecco cosa stabilisce l’art. 190 del Codice della Strada (CdS)

Continue reading “Il #pedone ha sempre ragione?”

Curiosità

CAVALLI DA TIRO.. E CAVALLI VAPORE

79365111_m.jpg

Le auto di odierna produzione sono dotate di motori la cui potenza rispetto alla cilindrata è notevolmente aumentata rispetto al passato. Ciò è dovuto allo sviluppo della tecnologia con i traguardi della tecnica nella invenzione di nuovi sistemi di iniezione del carburante, nella fasatura variabile delle valvole, nell’utilizzo del turbocompressore, ecc…

E’ interessante, dunque, sapere come nasce l’unità di misura della potenza di un motore definita appunto cavallo vapore e qual è il suo valore equiparato ad altre unità di misura. Non dobbiamo però dimenticare che quando siamo alla guida la prudenza ed il rispetto delle norme del CdS debbono prevalere sulle prestazioni dell’automobile.

Continue reading “CAVALLI DA TIRO.. E CAVALLI VAPORE”

Formazione

Prossimi appuntamenti per l’aggiornamento professionale

30627435 - a decorative car crashed into the building

Buongiorno. Fare formazione, seguire eventi e seminari sono appuntamenti molto importanti per la professione di esperto in infortunistica stradale.

A tal proposito vi segnalo alcuni eventi in programma sul territorio nazionale nei prossimi mesi di ottobre e novembre.

Attualità

Autovelox non tarato? Multa annullata.

26774000 - speed control radar camera at countryside road highway


Ricevo molte richieste da parte di automobilisti ai quali vengono contestate una o più multe per eccesso di velocità a seguito di rilevamento dei dispositivi Autovelox. La domanda è una! Posso fare ricorso?

Vediamo come comportarsi nel caso si riceva un verbale di contestazione per aver superato i limiti di velocità.

Il controllo della velocità attraverso l’Autovelox prevede che queste apparecchiature siano collocate su determinati tipi di strade e che il dispositivo sia controllato periodicamente affinché i dati rilevati siano veritieri e non falsati da un eventuale cattivo funzionamento (sfasatura).

Infatti, il dispositivo prevede che sia collaudato e che sia periodicamente verificato. In entrambi i casi va lasciato un certificato a garanzia del suo regolare funzionamento (omologazione e taratura periodica).

Su quali strade può essere impiegato per il controllo della velocità? Continue reading “Autovelox non tarato? Multa annullata.”