Sicurezza stradale

Rete stradale e sicurezza: un miraggio che acceca.

 

miraggio

La sicurezza è uno degli impegni prioritari di Autostrade per l’Italia, pur nella consapevolezza di poter intervenire direttamente su uno solo dei fattori che incidono sulla sicurezza stradale: l’infrastruttura. “

E’ quanto si legge su sito https://www.autostrade.it/it/tecnologia-sicurezza/sicurezza/iniziative-per-la-sicurezza. Un incipit che fa riflettere, soprattutto alla luce del recente crollo del ponte Morandi a Genova, della improvvisa conseguente attenzione alla sicurezza delle infrastrutture autostradali e, da ultimo, per quanto emerso in merito al tragico incidente sull’A 16 del 28 luglio del 2013. Continue reading “Rete stradale e sicurezza: un miraggio che acceca.”

Annunci
Attualità, Sicurezza stradale

Arriva il #TUTOR 2.0 – detto anche l’occhio intelligente

94093995_s

Cari automobilisti sono attivi i nuovi tutor. Il nuovo sistema di controllo della velocità, infatti, da oggi 25 luglio, sarà attivato su almeno 30 tratti autostradali italiani.

Ecco perché il vecchio sistema Tutor è stato disattivato

foto 1In Italia, ad oggi, sono stati installati 333 Sistemi Tutor per il monitoraggio della velocità, distribuiti su 3.100 km di autostrada e collocati su 242 tratti da essi controllati; tale sistema però, è stato bloccato per un conflitto giuridico tra l’azienda che lo ha brevettato, ossia la CRAFT, e la Società Autostrade per l’Italia (ASPI) che lo ha adottato. Continue reading “Arriva il #TUTOR 2.0 – detto anche l’occhio intelligente”

Eventi

Autovelox e strumenti elettronici sanzionatori, sicurezza o cassa?

autovelox

Si terrà al Palace Hotel venerdì 23 febbraio. Tra gli ospiti anche politici ed ex agenti di Polizia Municipale da tutta Italia

Non vi sono mai piaciuti gli autovelox? Non credete alla veridicità dei risultati dell’alcoltest? A Cervia c’è il convegno che fa per voi. Organizzato da Auto Moto Club Romagna e AutoveloxKovenerdì 23 febbraio il Palace Hotel di Milano Marittima ospiterà un incontro di 3 ore dal titolo “Autovelox e strumenti elettronici sanzionatori, sicurezza o cassa?”.

Continue reading “Autovelox e strumenti elettronici sanzionatori, sicurezza o cassa?”

Sicurezza stradale

Il #pedone ha sempre ragione?

37602461 - road safety, man about to be hit by a car, vector illustration

Il pedone è il più vulnerabile degli utenti della strada non avendo alcun tipo dispositivo di sicurezza in caso di incidente. In Italia due pedoni al giorno in media perdono la vita, perché investiti mentre attraversano la strada. Con l’articolo che pubblichiamo, puntiamo ancora una volta ad innalzare il livello di attenzione sulla fondamentale importanza della educazione stradale. Nei prossimi articoli ci dedicheremo ad altri argomenti relativi alla sicurezza stradale tra i quali quello relativo alla sicurezza dei ciclisti, ecc…

Ecco cosa stabilisce l’art. 190 del Codice della Strada (CdS)

Continue reading “Il #pedone ha sempre ragione?”

Curiosità, Formazione

“Guido anch’io” di Fabio Bergamo: giocoalbum per l’educazione stradale dei bambini

Salve a tutti.

Oggi volevo presentarvi l’opera ideata e scritta dallo scrittore Fabio Bergamo col contributo di Federcarrozzieri. L’obiettivo del giocoalbum “Guido anch’io” è quello di insegnare ai bambini l’educazione stradale attraverso il gioco. Si tratta di uno strumento didattico per trasmettere, agli alunni delle scuole primarie, la conoscenza dei segnali stradali: i piccini imparano e al contempo si divertono.

In viaggio con la sua automobilina
Il piccolo, con la sua automobilina che incollerà su un cartoncino, percorre un tragitto durante il quale conoscerà, pagina dopo pagina, i segnali nella loro forma e funzione. Li colorerà, rispondendo ai miniquiz. E completerà, la segnaletica orizzontale e verticale, servendosi delle figurine adesive.
fabio_bergamo_guido_anch_ioL’insegnante potrà dunque seguire gli alunni nel loro percorso di gioco che include le regole basilari dell’educazione stradale. È prezioso che i piccini abbiano già una conoscenza consapevole della sicurezza stradale”: tutti i rischi connessi al mancato rispetto dei cartelli. Rischi per se stessi e per gli altri utenti della strada. Perché quei bimbi un giorno saranno genitori, con responsabilità importantissime quando si viaggia in auto. Un altro fine del giocoalbum “Guido anch’io” è incentivare il senso di responsabilità individuale e collettiva e far crescere dentro il piccolino le motivazione per guidare in modo sicuro, per essere un ciclista, uno scooterista o un pedone rispettoso delle regole.

Chi è l’autore
Fabio Bergamo (Torino, 1972) è uno scrittore che ha avanzato diverse interessanti proposte a favore della sicurezza stradale: in particolare, lo Stop Avanzato che perfeziona lo stop mettendo in comunicazione i veicoli che hanno la precedenza con quelli che intendono impegnare l’intersezione. Ma anche l’Indicatore di Tenuta del margine destro per ricordare ai conducenti di guidare in prossimità del margine destro della corsia ai fini del reale mantenimento della distanza di sicurezza. e che favorisce nei conducenti l’osservazione dei segnali stradali. Utile pure l’indice di pericolosità stradale IPS, che con due livelli informa del pericolo nella sua gravità (col 1° livello si guida nel rispetto delle norme; col 2° la guida sarà effettuata in massima prudenza). (fonte: blog ilcarrozziere.it)

Il libro in sintesi
PAGINE DELL’ALBUM: 24 a colori + gli adesivi
COPERTINA: plastificata a colori

Per informazioni ed acquisto
Fabio Bergamo
E-mail: info@fabiobergamo.it
Tel. 334 8148826

AbordoconMarcolino

Fotodriver senza filtro

The Godly Chic Diaries

GRACE FOR PURPOSE

'mypersonalspoonriverblog® www.blogitalia.org

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

beinspiredbysusysite.wordpress.com/

Fitness, Fashion & liFestyle

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: