About me

#BuonaPasqua #2020

Qui si trova tanta confusione: c’è chi sa parlare molte lingue ma non sa tacere in nessuna, c’è chi vuole che un altro taccia per sempre, ma è pur bello ascoltare un cretino che tace.

C’è poi chi più di parlare ulula e non vuol essere taciuto, c’è chi non sa come tacere e continua a parlare. C’è un momento in cui chi ha diritto a parlare e vuol tacere, è obbligato a parlare diventando così la sua colpa. C’è infine chi ha l’occasione per tacere e la spreca, chi per parlare e la dissipa.
Forse alla fine è vero quel che si dice, parla meglio chi meglio sa tacere.
E forse, alla fine di questa storia, mi chiedo se avessi taciuto sarei stato meno banale di chi quando parla lo è quasi sempre?

BuonaPasqua2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.