Attualità

Nuovo rinvio del Ddl sviluppo collegato alla legge di stabilità!

event

Nulla di fatto! Era prevista per questa mattina la decisione per il nuovo Ddl che contiene il “pacchetto r.c. auto”. Invece il Ddl sviluppo collegato alla legge di stabilità inanella un nuovo clamoroso rinvio dopo quelli precedenti.

“L’ultima bozza conferma gli interventi sulle assicurazioni – con la stretta per chi ricorre a testimoni nelle cause Rc auto e il rafforzamento del risarcimento in forma specifica – e quelli a sostegno della ricerca, con un credito d’imposta triennale nella misura del 50% degli incrementi annuali di spesa e fino a un massimo di 2,5 milioni. Ma anche gli interventi sul credito non bancario a partire dai mini-bond, più una serie di misure per l’energia.

Tra queste ultime, però, salta l’emissione di bond del Gestore servizi energetici per spalmare negli anni gli oneri tariffari della componente A3 (energie rinnovabili) con risparmi per la bolletta di quasi 3 miliardi. Alla fine su questo punto ci dovrebbe essere solo una delega al governo. Come noto il pacchetto sviluppo, ideato già a fine luglio come “Fare 2” e divenuto poi il contenitore delle prime misure del piano “Destinazione Italia“, è stato a lungo in predicato di essere varato come decreto legge ma alla fine è stato ridimensionato al rango di disegno di legge, con conseguente allungamento dei tempi per l’entrata in vigore delle prime norme.”

Fonte: Il Sole 24 Ore

Annunci

Un pensiero riguardo “Nuovo rinvio del Ddl sviluppo collegato alla legge di stabilità!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.